Il Disordine Rende Felici

Avete bimbi piccoli? Avete una donna delle pulizie? Allora licenziatela!!
So che la velocit&2#224 di vita tra lavoro e incombenze casalinghe, portano i genitori a dover chiedere aiuto esterni per mantenere una casa ordinata perchè le 24h non bastano più ma gli esperti sono d’accordo, una casa troppo ordinata e precisa rende i bimbi infelici!

A parte la battuta iniziale, lo psicologo educatore e scrittore brasiliano Mario Sergio Cortella non ha dubbi, una casa in disordine rende più felici. L’imperfezione è parte intrinseca dell’essere umano e stare in un ambiente piatto, asettico e perfetto, rischia di soffocare questo nostro aspetto rendendoci più fragili e deboli. Ovviamente lasciare un po’ di disordine in casa non significa tralasciare la pulizia. L’igiene è imprescindibile soprattutto se in casa ci sono bimbi molto piccoli.
Spazio allora ai giochi e qualche cuscino non esattamente al loro posto, la vita sarà molto più felice

borsaConGiochi